25 indiscrete domande letterarie

1430028126-pila-libri

Salve a tutti.
Vi ricordate le 25 indiscrete domande letterarie? E’ un tag che rimbalza tra canali youtube e blog personali dal 2011 e che tutti (ma proprio tutti) hanno fatto.
Tutti tranne me, a quanto pare.
Quindi ho pensato di recuperare queste domande per farmi conosce re un po’ meglio da voi e per presentarvi meglio i miei gusti letterari.

Buona lettura 🙂

1. Come scegli i libri da leggere?

In genere scelgo le mie letture in base alle opinioni che ne sento in giro e in base alle recensione che ne fanno sui vari blog o canali youtube.
Altre volte invece capita che semplicemente mi sento ispirata dal titolo.

2. Ti fai influenzare dalle recensioni?

Si, come ho detto prima, ma a volte capita che io mi trovi in disaccordo. Quindi mi faccio influenzare, ma non troppo.

3. Dove compri i libri: in libreria o online?

Oramai li compro praticamente solo online, a meno ché non mi capiti di ritrovarmi casualmente nei pressi di una libreria dell’usato.

4. Aspetti di finire la lettura di un libro prima di acquistarne un altro oppure hai una scorta?

Ho una scorta talmente grande che credo non mi basterebbero due vite per leggere tutti i libri che ho accumulato in modo totalmente sconsiderato. Devo darmi una mossa.

5. Di solito quando leggi?

Il momento della giornata che preferisco per dedicarmi alla lettura è il primo pomeriggio.

6. Ti fai influenzare dal numero delle pagine quando compri un libro?

No, sono abituata a leggere i mattoni. I libroni non mi spaventano.

7. Genere preferito?

Il romanzo storico. E il fantasy.

8. Hai un autore preferito?

No. Leggo raramente bibliografie intere perché preferisco spaziare piuttosto che fermarmi ad un singolo autore. Quindi non ho un autore preferito di cui leggo tutti i libri.

9. Quando è iniziata la tua passione per la lettura?

In terza media, quando lessi Il ritratto di Dorian Gray. Mi ricordo che ne rimasi del tutto rapita. Mi piacque molto e lo rilessi qualche anno dopo.

10. Presti i libri?

Non a tutti. Li presto solo a chi sa trattarli. Se qualcuno mi rovina i libri, mi arrabbio.

11. Leggi un libro alla volta o riesci a leggerne diversi insieme?

preferisco leggerne uno alla volta, così da terminarlo in minor tempo. Ma ci sono periodi in cui ne leggo anche 4 insieme.

12. I tuoi amici/famigliari leggono?

Alcuni, chi più e chi meno.

13. Quanto ci metti mediamente a leggere un libro?

Dipende da quanto riesce a coinvolgermi: tre giorni o due settimane. Se è particolarmente voluminoso e impegnativo, anche più di un mese (come è stato per Via col vento).

14. Quando vedi una persona che legge (ad esempio sui mezzi pubblici) ti metti immediatamente a sbirciare il titolo del suo libro?

Si, se posso lo faccio. Mi incuriosisce sapere cosa legge la gente.

15. Se tutti i libri del mondo dovessero essere distrutti e potessi salvarne uno soltanto quale sarebbe?

Probabilmente resterei a pensarci per troppo tempo e alla fine, in preda alla più totale indecisione, non riuscirei a salvarne nessuno.

16. Leggi libri in prestito (da amici o dalla biblioteca) o solo libri che possiedi?

Non mi capita quasi mai di leggere libri prestati da amici, mentre mi è capitato in passato di frequentare la biblioteca. Ultimamente leggo per lo più libri che possiedo o che acquisto.

17. Qual è il libro che non sei mai riuscito a finire?

I Malavoglia di Giovanni Verga, L’Usignolo di Kristin Hannah, Amabili resti di Alice Sebold…se un libro non li piace, non mi prende e non mi trasmette nulla, non esito ad accantonarlo.

18. Hai mai comprato un libro solo perché aveva una bella copertina, e cosa ti attrae nella copertina di un libro?

Non ho mai comprato un libro solo perché la copertina è bella. Mi attraggono molto le copertine colorate che spiccano sullo scaffale o con le bordature dorate, ma se non conosco il libro e la trama, non lo compro.

19. C’è una casa editrice che ami particolarmente, e perché?

Possiedo molti libri della Mondadori, soprattutto classici, e mi trovo abbastanza bene con le sue revisioni e traduzioni.

20. Porti i libri dappertutto (ad esempio in spiaggia o sui mezzi pubblici) o li tieni “al sicuro” dentro casa?

Porto sempre un libro con me, soprattutto se mi trovo a viaggiare da sola. Leggere in treno aiuta a far passare il tempo più velocemente.

21. Qual è il libro che ti hanno regalato che hai gradito maggiormente?

Che ci faccio qui? di Bruce Chatwin.

22. Come scegli un libro da regalare?

In genere evito di regalare libri perché leggere è un qualcosa di troppo personale, ma se conosco la persona molto bene, tento di trovare una via di mezzo tra i miei gusti e quelli della persona in questione. Non posso regalare un libro che non mi piace.

23. La tua libreria è ordinata secondo un criterio, o tieni i libri in ordine sparso?

Attualmente ho ordinato i libri per case editrici e edizioni, ma sono disposti su più file per mancanza di spazio. Quindi non sembrano ordinati, ma in realtà lo sono.

24. Quando leggi un libro che ha delle note, le leggi o le salti?

Le leggo. C’è un motivo se ci sono delle note, no?

25. Leggi eventuali introduzioni, prefazioni e postfazioni dei libri o le salti?

In genere le leggo. A volte prima di iniziare il libro, altre volte a lettura terminata.

Queste sono le mie risposte alle 25 indiscrete domande letterarie e le mie abitudini da lettrice.

Vi auguro una buona serata e vi rimando alla prossima.

Ciao!

Annunci

Un pensiero su “25 indiscrete domande letterarie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...