Oggi sistemo i libri.

 

Oggi ho trascorimg_20170222_171718so il pomeriggio a riordinare e a spolverare i miei libri, e sono molto contenta di come sono riuscita a sistemarli.

Li ho tenuti per anni accatastati in su due file senza riuscire a dare un senso estetico alla disposizione perché lo spazio, sempre più limitato, non me lo consentiva.

Ma poi, da un paio d’anni a questa parte, mi sono liberata dei volumi che non mi interessavano… ed oggi, finalmente, sono riuscita a sistemarli per bene.

Mi piacciono molto!

 

img_20170222_193112-1

E voi come tenete i vostri libri?

Li ordinate per edizioni, per autore o per colore?

 

 

 

Annunci

26 pensieri su “Oggi sistemo i libri.

  1. Ciao! 🙂 Io ho uno scaffale dedicato ai thriller, poi principalmentr, gli altri li organizzo per genere; per esempio, ho alcuni libri di poesia insieme; in questo genere, a differire dalla sistemazione, sono i libri di Sylvia Plath, che occupano un piccolo spazio a sé; mezzo scaffale è occupato dai romanzi di “zia” Jane Austen, mentre l’altra metà da testi di stampo religioso; un nuovo intero scaffale è invece dedicato alla saggistica, di argomento vario: archeologia, musica, gelotologia… 🙂
    Buona serata! 😉

    Liked by 1 persona

  2. Essendo una studentessa fuorisede, al momento tengo i libri dentro uno scatolone di plastica sotto il letto, incastrati in modo da sfruttare tutto lo spazio possibile, con i titoli ben in vista dall’esterno. Comunque, quando la casa in cui abitavo me lo consentiva, dividevo i libri (allora erano circa una ventina) tra letteratura greca/latina e moderna/contemporanea,e questi in ordine alfabetico. I miei libri nella casa di famiglia, invece, sono divisi in ordine alfabetico in doppia fila su uno scaffale ma, appena possibile, conto di ordinarli per casa editrice: da quando ho iniziato ad acquistare libri più frequentemente, mi piace veder vicini quelli di una stessa edizione, piuttosto che di uno stesso autore.

    Liked by 1 persona

  3. Sinceramente acquisto quasi solo poemi epici, che ordino per data di composizione (approssimativa, in molti casi). Tutto il resto – non molti – li divido tra narrativa e saggistica e successivamente per autore. Per il resto, leggo su ebook reader libri gratuiti i cui diritti d’autore sono scaduti oppure li prendo in biblioteca. Spendo già abbastanza in viaggi, se comprassi ogni libro che leggo, sarei povero.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...