Leggere “Harry Potter” a 27 anni – Parte II

Harry Potter e la Camera dei Segreti

Continua la mia lettura di Harry Potter alla scoperta del fantastico mondo di Hogwarts.9788867158133_harry_potter_e_la_camera_dei_segreti
Dal momento che ho già fatto una bella premessa sul perché ho totalmente ignorato tutto ciò che riguarda il maghetto con la cicatrice a forma di saetta qui, spiegando anche il perché io abbia deciso di leggerlo solo ora, passerò direttamente a parlarvi del libro.

Inizialmente, devo dire, non avevo grandi aspettative proprio perché Harry Potter e la Pietra Filosofale non mi aveva convinto molto. E INVECE.

La struttura narrativa è identica a quella del libro precedente e si divide in cinque momenti:
1. fine delle vacanze estive, che per Harry terminano sempre nel peggiore dei modi;
2. fuga da casa Dursley e inizio dell’anno scolastico;
3. con l’avvicinarsi delle vacanze di Natale iniziano a succedere cose strane ad Hogwarts ed Harry, Hermione e Ron si sentono in dovere di investigare per il bene della scuola correndo diversi pericoli ed infrangendo numerose regole scolastiche;
4. i tre risolvono il mistero ed Harry finisce da solo ad affrontare il cattivone di turno (che è sempre lo stesso, per ora) in una camera buia e con un mostro enorme;
5. con la fine dell’anno scolastico la pace torna ad Hogwarts, e Grifondoro guadagna tantissimi punti grazie alle prodezze del coraggioso e generoso Harry Potter.

Ma c’è da dire che nonostante questo libro sia totalmente ricalcato sul primo capitolo della saga, la scrittura è più matura, più brillante e divertente. Infatti la Rowling mantiene alta l’attenzione del lettore già dalle primissime pagine con situazioni divertenti e paradossali magistralmente descritte.
Harry è cresciuto molto rispetto al libro precedente e ormai appartiene al mondo dei maghi. E’ molto più sicuro di sé e, sebbene ignori ancora molto dei suoi reali poteri e della realtà in cui è stato catapultato, ha acquisito coraggio e scaltrezza.
Insomma, il piccolo e disorientato Harry è diventato un personaggio veramente interessante.

A testimonianza del fatto che si tratta di un libro più maturo del precedente, troviamo le tematiche trattate. Si rafforza notevolmente il sentimento di amicizia che lega Harry, Hermione e Ron, che lascia intravedere anche il sentore di sentimenti più profondi. Si parla poi moltissimo di razzismo poiché tutta la trama del libro ruota attorno al tentativo di impedire l’accesso ad Hogwarts (e quindi al mondo magico) a tutti i mezzosangue, ovvero coloro che hanno ereditato poteri magici pur provenendo da famiglie di babbani o da matrimoni misti tra maghi e babbani. Tant’è vero che i vari attentati che si verificano durante l’anno scolastico hanno come bersaglio soprattutto i mezzosangue e i magonò (= figlio di maghi che non ha ereditato alcun potere magico).

L’atmosfera è ben più tesa rispetto al primo libro e molto più cupa e, a tratti, veramente inquietante, e se dovessi classificare Harry Potter e la Camera dei Segreti all’interno di un genere letterario non lo identificherei certo con il genere fantasy, perché la magia e le creature fantastiche fanno solo da sfondo ad una narrazione piena di suspense e colpi di scena tipica del romanzo thriller.

Che altro dirvi? Io ho fatto fatica a staccarmi dalle pagine di questo libro e sono stata tentata di iniziare subito il successivo.
So che probabilmente lo avrete letto tutti ma, se così non fosse, correte a leggere Harry Potter sgombri di qualsiasi pregiudizio possiate avere.
Non ve ne pentirete.

 

 

Vi lascio i link ai libri citati:
– Harry Potter e la Camera dei Segreti
– Harry Potter e la Pietra Filosofale

 

 

 

Annunci

3 pensieri su “Leggere “Harry Potter” a 27 anni – Parte II

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...