“La fantastica signora Maisel” di Amy Sherman-Palladino

Dopo il successo del revival di Una mamma per amica, Amy Sherman torna alla carica con The Marvelous Mrs. Maisel, la nuova serie TV che lo scorso 29 novembre è approdata su Amazon Video in lingua originale, ed è disponibile in italiano dal 26 gennaio di quest’anno con il titolo La fantastica signora Maisel.

rCakXJlXRqXJdwyBrW8nYf8wj80

Miriam “Midge” Maisel (Rachel Brosnahan) è un’adorabile casalinga nella New York di fine anno ’50. Sempre perfettamente truccata e ben vestita, è una moglie devota e una mamma premurosa, ed è la prima sostenitrice di suo marito Joel (Michael Zegen) in tutto quel che fa, anche (e soprattutto) nella sua passione: l’uomo sogna di diventare un comico di successo. Il problema è che Joel non è molto talentuoso in questo, e fatica a trovare un pubblico nonostante il grande sforzo della moglie, che si impegna a procurargli serate in un piccolo locale del centro. Una sera Joel decide di esibirsi portando sul palco un numero rubato dal repertorio del famoso comico Bob Newhart, e Miriam, delusa dalla disonestà di suo marito, gli chiede spiegazioni, ma in risposta ottiene di essere lasciata per un’altra donna, con cui Joel aveva una relazione che andava avanti da mesi. Midge è sconvolta: la sua vita così perfetta è andata in pezzi. Così, ubriaca e sfatta, sale sul palco al posto del marito, ed inizia a raccontare tutte le sue disgrazie con ironia e spontaneità.

La comicità diventa quindi un’ancora di salvezza per la bella Miriam che, sotto un trucco sempre perfetto e abiti meravigliosi, nasconde una donna forte e rivoluzionaria, capace di andare contro il volere della famiglia per conquistare la propria indipendenza. Fondamentale sarà per lei l’amicizia con Susy Myerson (Alex Borstein), che riconosce il suo potenziale di comica e la indirizza in un cammino di crescita personale e professionale.

La fantastica signora Maisel è una serie televisiva pienamente riuscita. É infatti difficile trovare dei difetti in quest’ultimo lavoro della Palladino, che vede la sua scrittura brillante ed entusiastica unirsi alle poliedriche doti interpretative di Rachel Brosnahan, per dar vita ad un’elegante narrazione che mette in scena drammaticità e comicità.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...